Veronica Ursida intervistata da Sposa Moderna

Veronica Ursida intervistata da Sposa Moderna

Scritto da Redazione il 22/10/2012

Veronica Ursida, intervistata da "Sposa Moderna" racconta la sua esperienza come Wedding Planner. Dopo una formazione in campo congressuale e meeting, ha iniziato ad appassionarsi al mondo dei matrimoni e si è innamorata all’organizzazione di questo tipo di evento così magico ed emozionante da volerne fare la sua specializzazione. Ha frequentato corsi di wedding planner e di aggiornamento anche presso il famoso Castello Odescalchi dove si sono sposate star di Hollywood, corso con Enzo Miccio (wedding planner di sky) e corsi di Flower Designer anche con Silvia dei Fiori.


- Quando e come è iniziata la sua attività?

Dieci anni fa organizzavo eventi congressuali e incentive, ma, dopo aver avuto e accettato alcune proposte per organizzare matrimoni, mi sono letteralmente innamorata di questo lavoro e ho deciso di dedicarci quasi tutto il mio tempo. In questo settore riesco a tirar fuori tutto l’estro che ho. E così, per poter essere sempre aggiornata e imparare dai più grandi, ho frequentato tra i corsi più eccellenti del settore del wedding. Mi piace vedere felici i clienti perché trasformi il loro sogno in realtà!

- Come si organizza un matrimonio perfetto?

Un matrimonio perfetto si organizza tenendo conto di ciò che desiderano gli sposi, rendendo magico e reale quello che loro veramente sognano.

- Qual è la parte più emozionante?

Vedere la gioia negli occhi dei tuoi sposi nel giorno più importante della loro vita e, come dicevo prima, sapere che sei riuscita a trasformare i loro sogni in realtà.

- C’è un evento al quale sei particolarmente legata?

Non ad un evento in particolare. Quello che mi resta è il feeling che si crea con i clienti ed è grazie a questo che riesco veramente a rendere unici ed indimenticabili i momenti legati al giorno del loro matrimonio.

- A livello di spese, su cosa si può risparmiare e su cosa non si può davvero fare a meno per un evento così importante?

Tutto dipende dai gusti personali della coppia. C’è chi non può fare a meno di fiori, candele e di effetti speciali e chi, invece, preferisce un ricevimento meno spettacolare ma più personalizzato. Quello che dico sempre è che, se scelta con passione e con gusto proprio, qualsiasi cosa sarà perfetta. L’importante è che i miei clienti siano felici e soddisfatti.

- Perché una coppia di sposi dovrebbe scegliere Veronica Ursida?

Io sono una persona molto solare e cerco di capire sempre ciò che le coppie vorrebbero da me: io propongo soluzioni secondo le caratteristiche che apprendo da loro, ma l’ultima scelta, il sì definitivo, è loro. Voglio che siano felici e che veramente il giorno del loro matrimonio sia perfetto, magico ed esclusivo. E che finisca come le favole… “E vissero sempre felici e contenti”!

- Scarica l’intervista in formato pdf